Una vacanza a Castelbianco è sicuramente fatta di relax e sport a contatto con la natura. Per immergervi nella bellezza del verde e del silenzio, divertitevi esplorando i sentieri per escursionisti e mountain bike che si trovano intorno al borgo.
Trovarli è facile e sarà sicuramente un’esperienza piacevole anche per chi non è un escursionista esperto, per chi ha dei bambini o semplicemente per chi vuole godersi una passeggiata non eccessivamente impegnativa.
Troverete diversi cartelli lungo la strada, che segnalano sette percorsi di vari livelli di difficoltà attorno alle borgate.
Tra boschi ombrosi e caratteristici ponticelli a dorso d’asino, troverete sicuramente la calma che stavate cercando e tornerete a casa rigenerati, soddisfatti per avere fatto una vacanza interessante, ecologica e salutare.
Per gli escursionisti più esperti, vi è la possibilità di raggiungere l’Alta via dei Monti Liguri o la cima del monte Alpe, alto 1056 m, dove si può anche arrivare in mountain bike partendo da Veravo.
Per coloro che amano sfidare le rocce, i dintorni di Castelbianco offrono la possibilità di intraprendere arrampicate di diversa difficoltà, conosciute anche a livello europeo.
La falesia permette di percorrere diversi tiri medio alti su strapiombo, adatti per arrampicatori di buon livello, ma si trovano anche vie per i principianti che vogliono provare qualcosa di nuovo, come la Falesia Telematica a Colletta.
Le vie per gli scalatori esperti sono tante e sono facili da trovare, perché il nome di ognuna di esse è scritto alla base di partenza. Dunque non dovete pensare ad altro che a preparare il vostro equipaggiamento e lanciarvi nell’avventura della falesia di Castelbianco, punto di partenza strategico per tutte le arrampicate della zona, in un panorama fatto di rocce calcaree dai colori tenui, circondate dal verde dei boschi.
Per chi ama il silenzio delle grotte invece, una vacanza a Castelbianco può essere una buona occasione per esplorare le grotte carsiche della zona.
Tra il Neva e il Pennavaira si è sviluppato il complesso carsico che, oltre alle grandi rocce calcaree, comprende anche affascinanti grotte, ideali per escursioni estive.
Una volta visitate le grotte nei dintorni, potrete avventurarvi anche nelle famose grotte di Toirano. Sono raggiungibili prendendo l’autostrada A10 (uscita Borghetto S. Spirito, direzione Genova) e poi proseguendo per Toirano, che si trova a circa 3 km di distanza.
Nella Valle del Lerrone invece, ad una distanza di 23 km, si trova il Golf Club Garlenda, ideale per coloro che desiderano sfidarsi sul green, mentre per provare a cimentarvi in sport acquatici, o se voleste fare una nuotata, il mare di Albenga e di Alassio si trova a pochi minuti di macchina dal borgo.
I sentieri
Le Vie di arrampicata ( Sito esterno www.planetmountain.com )
  Colletta Relais
   by Borgo Telematico
  "Non è vero che sulle pietre
  si dorme male"
  Da Gin
  "La "posta" della tradizione"
  Scola
  "Osti in Castelbianco dal 1926"
  La Casa dei Nonni
  "Il buongiorno si vede dalla   colazione"
  A Cà du Ricci
  "La genuinità dalla terra"